• Visitatori n.

    • 67.855 risultati
  • seguici su facebook

  • ISCRIVITI ADESSO

    DIVENTA SOCIO
    info@escudovolley.it Clicca e Iscriviti ora!

    tel. 072150749
    cell. 3484120421

    ATTO COSTITUTIVO

    ISCRIZIONE CORSI MINI VOLLEY 2019-20

    ISCRIZIONE CENTRI ESTIVI
  • IT60T0200813313000011130591

  • CORSI MiniVolley

    CHIAMA ORA 348 4120421
    .
    CARDUCCI VECCHIA – Via XI Febbraio n. 68
    🏐 Per i nati dal 2010 al 2014
    Lunedì 16:30/17:30
    Giovedì 16:00/17:30
    🏐 Per i nati dal 2007 al 2010
    Lunedì 17:30/18:30
    Giovedì 16:00/17:30
    .
    TURATI - Via Filippo Turati
    🏐 Per i nati dal 2007 al 2014
    Lunedì e Venerdì 16:30/18:00

    DON BOSCO - Via Leoncavallo
    🏐 Per i nati dal 2007 al 2014
    Martedì e Giovedì 17:00/18:30

    Sono possibile alcune PROVE GRATUITE e solo dopo decidere se proseguire il percorso sportivo.
  • MEDICO SPORTIVO

  • EVENTI SPORTIVI

  • CAMPUS ESTIVO

  • 3484120421
    Indicazioni per i Genitori:
    * SPORT CAMP 2020
    Accoglienza 7:45/9:00
    Uscita senza pranzo 13:00/13:30
    Uscita con pranzo: 15:00/15:30

    TURNO POMERIDIANO:
    Accoglienza con pranzo 13:00
    Accoglienza senza pranzo 14:00
    Uscita unica 18:30
    .
    * SUMMER CAMP con insegnanti madrelingua inglese
    .
    * TATA SPORT CAMP per bimbi 3-5 anni
    .
    * CAMP pre-Scuola 3-13 anni

    INFO 348.4120421
  • IN LINGUA INGLESE

    attività estiva in lingua inglese per bambini 6/13 anni
  • PER I PIÙ PICCOLI

  • SPORT pre-SCUOLA

  • La Nella Beach

  • PROMO VIDEO CLIP

    Campus marino estivo, perché no.?
  • NOSTRE RICETTE

    Ricette che voi mamme preparate per i vostri figli
  • HAI UN’IDEA?

    SAREMO FELICI D'INSERE LA TUA PROPOSTA TRA LE ATTIVITA' IN PROGRAMMA scrivici su: info@escudovolley.it
  • Inserisci il tuo indirizzo email per seguire questo blog e ricevere le notifiche di nuovi articoli via e-mail

    Segui assieme ad altri 1.798 follower

Squalo dietro gli scogli


È bastato uno sguardo oltre gli scogli per rendersi conto di quanto stava accadendo.

Una grande pinna solca l’acqua. Immediato l’allarme.

Qualcuno ha cercato salvezza sulla scogliera ma inspiegabilmente in acqua c’era anche chi, ignorando quello che stava accadendo, ha continuato tranquillamente a fare il bagno.

Soltanto un anno fa la fake news rimbalzata su Facebook aveva creato la psicosi dello squalo e così si è stato subito allarme.

A scherzarci sono stati due ragazzi che, con una pinna legata sulla schiena, hanno inscenato lo scherzo…perché di questo si è trattato!

L’enorme squalo, così era stato descritto inizialmente, si è presto rivelato per quello che realmente era: uno scherzo di cattivo gusto.

I ragazzi, sinceramente pentiti per l’allarme causato tra i bagnanti, si sono scusati con tutti i presenti, collaboreranno in attività di pubblica utilità e ad un incontro sull’accaduto.

Meglio scherzare con la tartaruga caretta su…https://www.facebook.com/181360635211550/posts/2828597163821204?sfns=mo

Un vuoto da colmare


La piccola Dorothy, la protagonista, è una bambina che vive nel Kansas insieme a Toto, il suo cane.

Un ciclone improvviso spazza via ogni cosa trascinando con sé anche Dorothy che viene scaraventata in un paese popolato da strani personaggi.

Atterra in questo posto pieno di esseri bizzarri tra cui i Munchkin, degli ometti che le mostrano subito gratitudine per aver ucciso la strega cattiva dell’Est, schiacciata dalla caduta della casa.

Le donano così delle scarpe d’argento che Dorothy indossa senza sapere quali poteri magici abbiano. Il suo unico pensiero è quello di tornare a casa ma il solo che può aiutarla è il Mago di Oz. Dorothy quindi si mette alla ricerca del mago che si trova al centro del regno.

Lungo il cammino Dorothy incontra lo Spaventapasseri, il Boscaiolo di latta e il Leone vigliacco.

Ognuno di loro pensa di avere un vuoto da colmare, come se mancasse loro qualcosa e che quindi avrebbero voluto avere. Anche loro cercavano l’aiuto del Mago di Oz.

Lo Spaventapasseri aveva bisogno del cervello, il Boscaiolo di latta di un cuore, e il Leone del coraggio.

Durante il viaggio alla ricerca del Mago di Oz, affrontando le proprie paure per superare gli ostacoli che incontreranno, ognuno di loro dimostrerà di possedere già ciò che stava cercando, e solo prendendone coscienza colmeranno il loro vuoto.

Questo è ciò che capita a chi si mette in viaggio!

Guarda il video:

placeholder://

Sport e giochi di squadra in riva al mare e solo in caso di maltempo le attività si svolgeranno nella palestra Carducci vecchia.

Per ogni maggiore informazione chiama il 3484120421.

Centri estivi Escudo

escudo.asd@gmail.com

.

The best activities for Children.!

Un cattivo anonimo


C’era una volta Macchia Nera, uno di quei maghi cattivi che non possono mancare nelle storie per bambini.

Era vecchio, era burbero e aveva l’alito cattivo, insomma… nulla di diverso da molti altri cattivi come lui.

Si rendeva conto di essere un ‘cattivo anonimo’ e senza particolari super poteri e questo lo portava a rubare vari oggetti ai personaggi famosi dei cartoni animati e spesso erano proprio delle cose che caratterizzavano le loro storie.

Il motivo per cui le rubava era perché con le sue doti magiche, anche se non speciali, voleva creare un cattivo come non se ne erano mai visti prima… un vero super cattivo!!!

“I bambini cosa possono fare?”

Per aiutare i personaggi a cui il cattivo Macchia Nera ha rubato gli oggetti avranno solo due settimane ma numerose occasioni: conosceranno meglio i loro amati personaggi cercando di scoprire quale oggetto è stato rubato loro.

“Ma giocando partita dopo partita, giorno dopo giorno, riusciranno a recuperare tutti gli oggetti sottratti?”

#quanteStorie

Non sarà facile ma in questo ‘difficile compito’ saranno aiutati da un famoso personaggio, il più conosciuto al mondo: un tipetto con pantaloncini rossi, con i guanti bianchi ed enormi orecchie nere.

[Scopri il personaggio]

Sportcampnostop


Il Campus sportivo estivo e il Tata Camp Escudo proseguiranno senza interruzioni fino al 9 Agosto.

Sono aperte le iscrizioni al CAMP pre-Scuola che si svolgerà dal 26 agosto al 16 SETTEMBRE

WhatsApp group: https://chat.whatsapp.com/FBZh2mSa7dr8jDSmNcHXoJ

Sport e giochi di squadra in riva al mare e solo in caso di maltempo le attività si svolgeranno nella palestra Carducci vecchia.

Per ogni maggiore informazione chiama il 3484120421.

Centri estivi Escudo

escudo.asd@gmail.com

The best activities for Children.!

Cala il sipario


Tanti gli attori, molti i giochi, uno Staff fantastico, una cornice ricca di insegnamenti e valori …in un set di tutto rispetto.

Un bel tema Peter Muffin!

Qualche comparsa, vari personaggi e l’immancabile protagonista Peter.

Sport e salute, tanti giochi, la grande Caccia al tesoro e oggi una tavolata piena-piena per festeggiare insieme la fine del secondo ciclo dei Centri sportivi estivi della Escudo Asd.

Dopo due settimane sulla sana alimentazione non poteva mancare il momento dedicato all’igiene dentale, una sana abitudine quotidiana che, se appresa da piccoli, contribuisce a migliorare la nostra salute.

Da adesso in poi non ci sono più scuse, i nostri piccoli “Peter Muffin” sanno che con costanza e volontà si possono raggiungere obiettivi importati.

Volare significa avercela fatta e assaporare il piacere che si prova una volta che si è raggiunto un obiettivo!!!

Ringraziamo lo Studio Dentistico di Tasini Adriano in via Rossi a Pesaro per averci regalato l’intervento della brava e bella igienista dentale Sarah e per aver omaggiato tutti i bambini con un kit per l’igiene orale!!

Insomma, ci sono tutte le condizioni per guardare avanti e lanciare il nuovo e affascinante tema (ricco di storie e avventure da vivere giorno dopo giorno) ma che possiamo ancora svelare.

Cala il sipario sul tema dell’alimentazione con la certa che ogni “Peter” ha finalmente capito che con impegno, costanza e un obbiettivo preciso …tutto è possibile.

Buon weekend e Vi aspettiamo lunedì per l’inizio di una nuova fantastica avventura.

Centri sportivi estivi

ESCUDO ASD – t. 3484120421

Solo cose buone


Quando è caldo, cosa c’è di meglio di giocare e rinfrescarsi in riva al mare?

Tante le attività proposte dallo Staff e le occasioni per prendere confidenza con il mare!

SPORT e tanto ancora!

In un contesto dove fare gruppo e rispettare il compagno equivale a vincere, i bambini impareranno i principi della pallavolo, giocheranno a calcio, dodgeball e tanto ancora!

  • Giochi di squadra
  • Condivisione di fine giornata
  • Acquisizione di varie abilità
  • Numerose occasioni per essere indipendenti
  • Attività per adattarsi alle nuove situazioni
  • Momenti strutturati e laboratori dedicati alle relazioni interpersonali 

Per qualsiasi domanda o dubbio non esitare a contattarci.

Campus sportivo estivo

ESCUDO Asd – La Nella Beach Experience – tel. 348.4120421

A che gioco giochi


Per qualcuno mettersi in gioco è la cosa più naturale mentre per altri è davvero l’ultima cosa che vorrebbero fare. 

Ogni tanto bisogna anche mettersi in Gioco, sfidarsi un po’ anche quando si è adulti, oltre ogni pigrizia fisica e mentale.


Uscire dall’area di confort e mettersi in discussione per raggiungere una nuova meta, il nostro prossimo obiettivo, impegnando risorse fisiche, emotive, a volte anche economiche, convinti che tutto quello che si sta facendo vale davvero la pena di essere vissuto a pieno

Fare le cose nel momento in cui ci capita di farle, valutandole e riflettendole, ma senza lunghi indugi nel prendere una decisione, facendo appello anche al proprio coraggio, se necessario.

A volte però capita di accontentarsi: una parola triste e deprimente perché accontentarsi non ha nulla a che vedere con la capacità di saper apprezzare le piccole cose, ciò che si possiede. 

La persona rassegnata non può essere felice, perché accetta una situazione insoddisfacente, non appagante, invece di mettersi in gioco per aspirare a una condizione migliore. 

Nella vita, nel lavoro, nelle relazioni sono molte le persone che rinunciano a ciò che davvero meriterebbero.

A volte capita di pensare che:

Non si può avere tutto dalla vita…

Odio il mio lavoro, ma è sempre meglio di niente…

Non c’è l’ho mai fatta fino ad ora, quindi perché riprovare?

Ogni volta che pronunciamo frasi come queste limitiamo il nostro vero potenziale e scegliamo di rinunciare a ciò che ci farebbe davvero felici

Crescere significa mettersi in gioco ed è per questo che mettendosi in gioco ..:si cresce.

Ti aspettiamo in campo.!

Staff 2019

———————————-
ESCUDO ASD V. Luigi Tomasini, 4 – Pesaro – Cell.: 3484120421 – info@escudovolley.it 

 

SEGUICI SU Facebook: https://www.facebook.com/pages/Escudo-Asd/125343150865777

 

*- The best activities for children.! –

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: