Mettiamoci in Gioco


Per qualcuno mettersi in gioco è la cosa più naturale mentre per altri è davvero l’ultima cosa che vorrebbero fare.

Ogni tanto bisogna sfidarsi un po’ anche quando si è adulti, oltre ogni pigrizia fisica e mentale.

Uscire dall’area di confort e mettersi in discussione per raggiungere una nuova meta, il nostro prossimo obiettivo, impegnando risorse fisiche, emotive, a volte anche economiche, convinti che tutto quello che si sta facendo vale davvero la pena di essere vissuto a pieno.

A volte però capita di accontentarsi e questo non ha nulla a che vedere con la capacità di saper apprezzare le piccole cose, ciò che si possiede.

La persona rassegnata troppo spesso accetta una situazione insoddisfacente invece di aspirare a una condizione migliore.

Nella vita, nel lavoro, nelle relazioni sono molte le persone che rinunciano a ciò che davvero meriterebbero.

A volte capita di pensare che:

Non si può avere tutto dalla vita…

Ogni volta che pronunciamo frasi come questa limitiamo il nostro vero potenziale e scegliamo di rinunciare a ciò che ci farebbe davvero felici.

Occorre fare le cose nel momento in cui ci capita di farle, valutandole e riflettendole, ma senza lunghi indugi nel prendere una decisione, facendo appello anche al proprio coraggio, se necessario.

Crescere significa mettersi in gioco ed è per questo che… mettendosi in gioco si cresce.

Ti aspettiamo!

———————————-
ESCUDO ASD

V. Luigi Tomasini, 4 – Pesaro – Cell.: 3484120421 – escudo.asd@gmail.com

SEGUICI SU Facebook: https://www.facebook.com/pages/Escudo-Asd/125343150865777

*- The best activities for children –

MINI VOLLEY 2022-23


MESE DI PROVA 🏐TT🏐BRE

PERCORSI DI PALLAVOLO

Nel mese di ottobre siete invitati alle lezioni di prova.

VIENI CON UN AMICO E RICEVERETE UN SIMPATICO OMAGGIO

Altre informazioni al seguente link: https://escudovolley.wordpress.com/mini-volley/

LE NOSTRE PALESTRE:

🏐LARGO BACCELLI + TURATI (nati negli anni: 2012-2013-2014 e 2015-2016):

  • Lunedì LARGO BACCELLI ore 16.45-18.15
  • Venerdì TURATI ore 16:30 18:00

🏐CARDUCCI VECCHIA (nati negli anni: 2010-2011-2012 e 2013-2014-2015-2016):
Lunedì / Mercoledì
ore 16:30-18:00

🏐DON BOSCO
(nati negli anni: 2010-2011-2012 e 2013-2014-2015-2016)
Martedì / Giovedì
ore 16:30-18:00

🏐TURATI per corso U13 (nati negli anni: 2010-2011-2012):
Lunedì / Venerdì ore 15:00 16:30

Durante le lezioni di prova daremo tutte le informazioni necessarie per l’iscrizione.

Vi aspettiamo numerosi e pronti a ripartire!
🏐👍

Mini Volley e Micro Volley


Sono iniziate le lezioni di avviamento alla Pallavolo per bambine e bambini di età tra 6 e 11 anni.

Al via anche il TATA VOLLEY per bambine e bambine dai 3 ai 5 anni

Sono possibili lezioni di prova per i CORSI 2022-23

Il MiniVolley è la pallavolo delle bambine e dei bambini da 6 a 11 anni che dapprima si avvicinano alla pallavolo e successivamente migliorano i fondamentali tecnici.

La Escudo Volley ha scelto di organizzare attività motorie di gioco sport anche per i più piccoli proponendo incontri in cui anche i genitori sono protagonisti.

Il Progetto S3 avvia i più giovani al gioco della Pallavolo in maniera divertente,

Per informazioni telefonare al 3484120421 (francesco)

Apertura straordinaria


Il Centro estivo dell’Associazione Escudo con attività sportive-ricreative al Parco Miralfiore prosegue FINO AL 9 SETTEMBRE.

In tanti avete chiesto un punto di riferimento sicuro per i vostri bambini e così, per qualche settimana, potrete ancora affidarli al nostro Staff.

In uno spazio accogliente che possa favorire socializzazione, affettività, autonomia e creatività in tutti i bambini, impegnandoli in attività curiose e stimolanti, proponiamo attività motorie di gioco-sport, oltre ad assisterli durante i compiti scolastici estivi.

FINO al 9 SETTEMBRE, da lunedì a venerdì, dalle 8.00 alle 13.00 oppure con la prima uscita dopo pranzo alle 14.30 o alle 16:00 (ultima uscita).

L’età dei bambini/e:

6-13 anni (in gruppi misti divisi per età);

3-5 anni nel Tata Camp dedicato ai più piccoli.

I vostri figli saranno seguiti da qualificati educatori, animatori con ampia esperienza, laureati in psicologia dell’educazione, in scienze motorie ed esperti in materie creative.

I gruppi sono a numero chiuso con 1 educatore ogni 7 bambini (ogni 4 per i gruppi dei più piccoli).

🟢 MODULO D’ISCRIZIONE: link – https://forms.gle/U4oxU9SztRF6ee3A7

Per maggiori informazioni chiamare il 3484120421 (anche whatsapp)

C’era una volta


Un teatro che era rimasto solo ed era tanto triste perché oltre a non avere più il suo pubblico, cosa ancora più importante, non aveva più i suoi attori.

Nella società avevano preso il sopravvento la tecnologia sfrenata, il “mondo dei social” e tutto questo sembrava essere l’unico vero interesse della gente.

Tutto finiva su Facebook, le foto e le storie si ammucchiavano su Instagram, la felicità si raggiungeva solo accendendo la Play Station, ci si sentiva alla moda solo con TikTok, ecc, ecc…

Un giorno però, Leon un attore in cammino, incontra sulla sua strada il TEATRO triste, sente di poter fare qualcosa per lui e decide di farlo insieme a tutta la sua compagnia teatrale.

In verità anche Leon era triste perché anche lui sentiva che ormai il nuovo divertimento dei giovani era verso la tecnologia e passava attraverso l’uso dell’elettronica.

Insieme il TEATRO triste e l’attore LEON decidono di “riaprire il sipario” e far brillare il teatro come non era mai avvenuto prima.

Non fu semplice ma alla fine insieme cancellarono le due T alla parola “triste” e il TEATRO “rise” diventando una sorgente di emozioni infinite.

Riuscirà LEON a trasmetterle a tutti noi?

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: