Un vuoto da colmare

La piccola Dorothy, la protagonista, è una bambina che vive nel Kansas insieme a Toto, il suo cane.

Un ciclone improvviso spazza via ogni cosa trascinando con sé anche Dorothy che viene scaraventata in un paese popolato da strani personaggi.

Atterra in questo posto pieno di esseri bizzarri tra cui i Munchkin, degli ometti che le mostrano subito gratitudine per aver ucciso la strega cattiva dell’Est, schiacciata dalla caduta della casa.

Le donano così delle scarpe d’argento che Dorothy indossa senza sapere quali poteri magici abbiano. Il suo unico pensiero è quello di tornare a casa ma il solo che può aiutarla è il Mago di Oz. Dorothy quindi si mette alla ricerca del mago che si trova al centro del regno.

Lungo il cammino Dorothy incontra lo Spaventapasseri, il Boscaiolo di latta e il Leone vigliacco.

Ognuno di loro pensa di avere un vuoto da colmare, come se mancasse loro qualcosa e che quindi avrebbero voluto avere. Anche loro cercavano l’aiuto del Mago di Oz.

Lo Spaventapasseri aveva bisogno del cervello, il Boscaiolo di latta di un cuore, e il Leone del coraggio.

Durante il viaggio alla ricerca del Mago di Oz, affrontando le proprie paure per superare gli ostacoli che incontreranno, ognuno di loro dimostrerà di possedere già ciò che stava cercando, e solo prendendone coscienza colmeranno il loro vuoto.

Questo è ciò che capita a chi si mette in viaggio!

Guarda il video:

placeholder://

Sport e giochi di squadra in riva al mare e solo in caso di maltempo le attività si svolgeranno nella palestra Carducci vecchia.

Per ogni maggiore informazione chiama il 3484120421.

Centri estivi Escudo

escudo.asd@gmail.com

.

The best activities for Children.!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: